“Engel English Version”: testo, traduzione e significato

"Engel English Version" è la dodicesima traccia dell'edizione americana di "Sehnsucht", il secondo  album dei Rammstein, pubblicato il 22 Agosto 1997.

Testo e Traduzione (da www.metalgermania.it)

Engel - Angelo [1]

Testo originale
Testo ©1997 Rammstein
Traduzione in Italiano
Traduzione ©2007 Daniele Benedetti

Live in virtue, no desire
In the grave an angel’s choir
You look to heaven and wonder why
No one can see them in the sky

Just as the clouds have gone to sleep
Angels can be seen in heaven’s keep
Alone in fear they question why
Goddamn not an angel when I die

Angels live, they never die
Apart from us, behind the sky
They’re fading souls who’ve turned to ice
So ashen white in paradise

Just as the clouds have gone to sleep
Angels can be seen in heaven’s keep
Alone in fear they question why
Goddamn not an angel when I die

Goddamn not an angel when I die

Vivi secondo virtù, nessun desiderio
Nella tomba un coro di angeli
Guardi il paradiso e ti chiedi perché
Nessuno può vederli nel cielo

Appena le nuvole sono andate a dormire
Gli angeli possono essere visti nella fortezza del paradiso
Soli, impauriti si chiedono perché
Maledizione non un angelo quando muoio

Gli angeli vivono, non muoiono mai
Separati da noi, dietro il cielo
Sono anime che svaniscono che si sono tramutate in ghiaccio
Bianco così cinereo in paradiso

Appena le nuvole sono andate a dormire
Gli angeli possono essere visti nella fortezza del cielo
Soli, impauriti si chiedono perché
Maledizione, non un angelo quando muoio

Maledizione, non un angelo quando muoio

[1] Non è una traduzione della versione tedesca: il testo è diverso.

Foto © Michel Fernando

Corsi Inglese Roma: lezioni individuali con insegnanti madrelingua

Commenti

commenti

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento