"Stirb nicht vor mir (Don’t die before I do)" (Rammstein): testo, traduzione e significato

Stirb nicht vor mir” demo version è interamente in Tedesco e ha un testo diverso da quello pubblicato poi su “Rosenrot“, in cui Till duetta con Sharleen Spiteri. Esiste anche una versione, sempre in Tedesco, in cui la parte femminile è cantata da Bobo.

Testo e Traduzione (da www.metalgermania.it)

Stirb nicht vor mir – Non morire prima di me

Testo originale
Testo ©2004 Rammstein
Traduzione in Italiano
Traduzione ©2015 Daniele Benedetti[spacer]

Die Nacht öffnet ihren Schoß
Das Kind heißt Einsamkeit
Es ist kalt und regungslos
Ich weine leise in sein Kleid
Ich weiß nicht wo du bist
Doch ich weiß, dass es dich gibt
Ich weiß, dass irgendwann
Irgendwer mich liebt

Ich warte hier
Stirb
Ich warte hier
Stirb nicht vor mir

Ich bin immer noch allein
Und wieder lieg ich wach
Niemand schläft mit mir ein
Wie jede Nacht steig ich aufs Dach
Ich weiß nicht wo du bist
Doch ich weiß, dass es dich gibt
Ich weiß, dass irgendwann
Irgendwer mich liebt

Ich warte hier
Stirb nicht vor mir
Ich warte hier
Stirb nicht vor mir

Doch meine Tränen sieht man nicht
Sie fließen hinter dem Gesicht
Und werden bis zum Sonnenschein
Der Tau in deinen Lenden sein

Ich warte hier
Stirb nicht vor mir
Ich warte hier
Stirb nicht vor mir
Ich warte hier
Stirb
Ich warte hier
Stirb nicht vor mir

La notte apre il proprio grembo
Il bambino si chiama solitudine
È freddo e immobile
Piango silenziosamente nel suo vestito
Non so dove sei
Ma so che esisti
So che prima o poi
Qualcuno mi amerà

Io aspetto qui
Muori
Io aspetto qui
Non morire prima di me

Sono sempre solo
E di nuovo sono sveglio
Nessuno si addormenta con me [1]
Come ogni notte salgo sul tetto
Non so dove sei
Ma so che esisti
So che prima o poi
Qualcuno mi amerà

Io aspetto qui
Non morire prima di me
Io aspetto qui
Non morire prima di me

Ma le mie lacrime non si vedono
Scorrono dietro al viso
E fino al sorgere del sole [2]
Saranno la rugiada nei tuoi fianchi

Io aspetto qui
Non morire prima di me
Io aspetto qui
Non morire prima di me
Io aspetto qui
Muori
Io aspetto qui
Non morire prima di me

[1] Il doppio senso del verbo “einschlafen”, che significa “addormentarsi”, ma anche “morire”, unito al contesto della canzone, aggiunge al testo un’atmosfera ancora più malinconica.

[2] “Sonnenschien” significa letteralemnete “luce del sole”, ma visto il contesto questa traduzione mi sembra più appropriata.

Foto © Michel Fernando

Commenti

commenti

2 commenti
    • Rammstein.it
      Rammstein.it dice:

      Esatto, il tono è molto più malinconico, perfettamente in linea con il contenuto che è più triste che nella versione che conosciamo. Comunque, trattandosi di un demo, è probabile che anche le sonorità e gli arrangiamenti non fossero quelli definitivi e anche la qualità audio non è delle migliori. Ho voluto recuperare questo pezzo soprattutto per il testo, che secondo me era di gran lunga migliore di quello poi pubblicato su “Rosenrot”. Sarei curioso di sentire anche il duetto con Bobo, ma non sono ancora riuscito a trovarlo.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.